I VINCITORI DI BOOM – POLMONI URBANI

Catania, Caltanissetta e Mazara del Vallo: ecco le città che si sono aggiudicate la prima edizione del nostro concorso di idee

Street Factory eCLettica

Street Factory eCLettica

La Street Factory eCLettica è un progetto nisseno d.o.c. portato avanti da 5 giovani ragazzi che hanno sempre creduto nelle potenzialità degli ambiti innovativi e culturali della propria città

maggiori info

Periferica

Progetto & Festival internazionale che unisce Workshop, Laboratori ed Eventi per riportare le marginalità al centro dello sviluppo del territorio.

maggiori info

Trame Di Quartiere

Associazione culturale che si occupa di promuovere la partecipazione nei processi di rigenerazione urbana attraverso l’uso di metodologie e strumenti creativi, performativi e artistici.

maggiori info

VISIONI – La Sicilia che Vogliamo

Boom Polmoni Urbani, in collaborazione con Farm Cultural Park di Favara e i tre Polmoni Urbani di Trame di Quartiere, Periferica e Street Factory eCLettica, vi invitato a Catania, presso il Palazzo della Cultura, il 15 Luglio dalle ore 11:00 alle 19.00, per partecipare a “VISIONI – La Sicilia che vogliamo” Una giornata di eventi dedicati agli attori dell’innovazione, ai pionieri di nuovi modelli di sviluppo urbano, agli esponenti della cultura e ai semplici curiosi. Visioni vuole raccontare attraverso i protagonisti dell’innovazione culturale, sociale e tecnologica quella parte di Sicilia che viene spesso ignorata da mass media e Istituzioni, nonchè da una classe dirigente troppo spesso non in grado di interpretare le esigenze del territorio. Attraverso la diretta testimonianza dei protagonisti, si parlerà di una Sicilia mossa dall’entusiasmo e che deve rappresentare un esempio e un modello di sviluppo, il cui fine è il miglioramento della qualità della vita. Da un lato analizzando le criticità e gli ostacoli che oggi incontrano gli “addetti ai lavori” e dall’altra proponendo soluzioni realizzabili e modifiche al quadro normativo vigente.Visioni è la prospettiva di giovani e innovatori come “soluzione”, nonché reale forza di cambiamento, che muterà la mentalità ad un’intera regione. Non...

“Boom Polmoni Urbani”, da due anni per la rigenerazione urbana in Sicilia

Rigenerazione urbana in Sicilia? Da due anni va avanti Boom Polmoni Urbani, un progetto pilota targato Movimento 5 Stelle che vuole essere un laboratorio di buone pratiche per la futura politica regionale pentastellata sui centri storici e le aree abbandonate.   Boom Polmoni Urbani adesso è al Giro di boa. Il concorso di idee promosso dal MoVimento 5 Stelle Sicilia e in collaborazione con la Farm Cultural Park di Favara si appresta ad entrare nel suo terzo ed ultimo anno di attività. L’iniziativa lanciata nel febbraio 2015 metteva in palio un premio da 360.000 € a fondo perduto per i primi tre progetti risultati vincitori da una selezione di oltre 170 proposte pervenute da tutta la Sicilia. I vincitori si sono aggiudicati 120 mila euro cadauno previsti dal bando che sono stati erogati a tranche annuali di 40 mila euro. I progetti sono stati selezionati da una giuria esterna di professionisti, composta da Catterina Seia, esperta in economia della cultura, dal giornalista Emilio Casalini e da Annibale D’Elia, esperto di innovazione sociale e politiche giovanili. Boom Polmoni Urbani nasce dall’idea di creare all’interno delle città, dei luoghi che abbiano una funzione vitale, quella di far respirare (nuovamente) l’intero organismo città e ognuno dei suoi abitanti. Un po’ quello che sta succedendo a Favara, con la  “Farm cultural Park”, dove un gruppo di sognatori e di professionisti ha fatto rinascere il centro storico del piccolo centro in provincia di Agrigento. “In uno scenario politico in cui le priorità sono i rimpasti o mettere toppe ai danni della ‘malapolitica’ – sottolinea Claudia La Rocca – manca la capacità di puntare sulle nostre risorse, non solo in termini di luoghi, ma soprattutto in...

Boom Polmoni Urbani, in Sicilia tre progetti di riqualificazione urbana

“Boom” perché si vuole creare qualcosa di nuovo e dirompente per la Sicilia, un nuovo modo di fare sviluppo investendo direttamente sulle idee senza intermediari; “Polmoni urbani” perché si vuole creare all’interno delle nostre città dei luoghi che abbiano una funzione vitale, quella di far – nuovamente – respirare l’intero organismo città e ognuno dei suoi abitanti.  Sono queste le due parole chiave del progetto avviato dal Farm Cultural Park di favara insieme al Movimento 5 Stelle Sicilia nel 2015, che sta proseguendo il suo percorso con i tre progetti finalisti.Sono i territori di Caltanissetta, Mazara del Vallo e il quartiere San Berillo di Catania i tre polmoni che hanno sbaragliato la concorrenza aggiudicandosi la somma di 120 mila euro cadauno, erogata a tranche annuali di 40 mila euro, con lo scopo di creare nuovi centri di aggregazione, crescita, formazione, confronto; luoghi in cui si possa respirare l’ossigeno delle idee.Per saperne di più e conoscere lo stato in cui si trovano attualmente i progetti ne abbiamo parlato con lo staff Comunicazione del Movimento. Com’è nata l’idea di Boom Polmoni Urbani?“Boom Polmoni Urbani nasce da una collaborazione tra il Movimento 5 Stelle Sicilia e il Farm Cultural Park di Favara. Insieme all’amico Andrea Bartoli avevamo più volte espresso il desiderio di collaborare insieme in un grande progetto di rigenerazione urbana che potesse replicare il modello di sviluppo della Farm di Favara, e questo è stato possibile grazie ai fondi ottenuti dal taglio degli stipendi dei quattordici Deputati del Movimento 5 Stelle al Parlamento Regionale Siciliano. Polmoni Urbani ha messo ha disposizione 360.000 € a fondo perduto per i tre progetti vincitori...

I PROGETTI

STREET FACTORY ECLETTICA (Caltanissetta)

Il progetto intende realizzare un polo attrattivo sportivo-culturale e di aggregazione sociale attraverso la riqualifica di una ex pista di pattinaggio in disuso, integrandone all’interno lo skatepark comunale. Oltre all’ambito di intervento sportivo, l’idea mira ad un connubio artistico culturale realizzando una “Street Factory”, la prima nel suo genere in Italia e in tutta Europa, che comprenda anche orti urbani, aree di work- shop, corsi ed attività didattiche. 

PERIFERICA (Mazara del Vallo)

Un progetto di rigenerazione urbana che da due anni ha avviato nella periferia di Mazara del Vallo un processo di indagine, progettazione e costruzione partecipata, che pone il cittadino nella condizione di poter intervenire positivamente sul proprio territorio. Il progetto culmina in un festival rivolto soprattutto a studenti universitari, che attraverso workshop producono progetti d’architettura, allestimenti urbani e piani di comunicazione volti allo sviluppo di una pressata area di progetto.

TRAME DI QUARTIERE (Catania)

ll progetto nasce dalla consapevolezza che sia possibile usare le arti performative e audiovisive per riscoprire il patrimonio culturale di un luogo, rafforzare le relazioni cooperative tra le comunità che la abitano e costruire un’offerta culturale aperta a nuovi pubblici, al fine di attivare processi di rigenerazione urbana. Attraverso questa innovativa modalità si vuol rendere fruibile una significativa parte del centro storico della città di Catania, l’antico quartiere, oggi degradato, di San Berillo.

 

Contatti

Per maggiori informazioni riguardo Boom – Polmoni Urbani, per chiarimenti o curiosità inviaci una mail a: info@polmoniurbani.it

Evaderemo la tua richiesta nel minor tempo possibile.

 

Indirizzo

“Boom – Polmoni Urbani”

c/o Gruppo Parlamentare Movimento 5 Stelle

Piazza Parlamento 1

90134 – Palermo

Email

info@polmoniurbani.it